Testo presenta la nuova termocamera testo 870-1. Progettata per “chi ci mette mano”

La nuova termocamera testo 870 arricchisce la gamma di termocamere offerte dalla casa tedesca. Progettata appositamente per chi necessita di beneficiare dei vantaggi offerti dalla  termografia in modo immediato ed affidabile. Lo sviluppo della 870 si è ispirato alle necessità e alle richieste dei professionisti che sono impegnati in prima persona nell’individuazione e nela risoluzione delle problematiche sul campo.

Le caratteristiche di questa termocamera la rendono estremamente intuitiva, pratica, maneggevole e sempre pronta all’uso.

La colonna portante del progetto è la semplicità, tuttavia non si sono sacrificate per questo prestazioni e potenza di analisi.  La termocamera si utilizza con soli tre tasti, di cui uno svolge anche la funzione di joystick per navigare nell’intuitivo menù. Il display è incredibilmente ampio (3,5”) per quelle che sono le dimensioni estremamente ridotte della 870 (219 x 96 x 95mm), caratteristica quest’ultima che abbinata alla scelta di nuove batterie la rendono estremamente leggera (soli 550g) e ben bilanciata grazie anche all’ergonomia ben curata. La focale è fissa a partire dalla distanza minima di 50cm.

Tutte queste caratteristiche la rendono estremamente pratica, una termocamera sempre pronta nel momento del bisogno.

Le prestazioni di misura la rendono compatibile con un ventaglio di applicazioni estremamente ampio e variegato.

La risoluzione termica di soli 100mK (0,1°C) e l’ampio campo visivo 34°x26° la rendono adatta al mondo dell’edilizia e della termotecnica.

La risoluzione 160×120 (IFOV – 3,68 mrad) e l’esteso campo di misura da -20°C a 280 °C la rendono adatta

I tecnici più esigenti ne apprezzeranno la qualità delle immagini, la precisione e la professionalità delle analisi e della reportistica offerte dal potente software IRSoft incluso.

Per i più esigenti e per chi dovesse avere bisogno di maggiori prestazioni anche questo nuovo modello, come tutte le termocamere testo, è compatibile con la tecnologia SuperResolution che ne estende la risoluzione da 160×120 a 320×240 pixel (IFOV 2,3 mrad). Più misure garantiscono maggiore precisione e un numero maggiore di applicazioni compatibili con le prestazioni della termocamera oltre ad una capacità di analisi eccellente in questa fascia.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie